BUN Biblioteca Universitaria di Napoli

1984: un romanzo fuori dal tempo

18/07/2019

Settanta anni fa veniva pubblicato un romanzo che si abbatte come uno tsunami sull’opinione pubblica del tempo: 1984 dello scrittore britannico George Orwell. Siamo agli inizi di quel periodo della storia mondiale denominato Guerra Fredda: da una parte il cosiddetto blocco occidentale, a guida statunitense, dall’altra il blocco orientale, con a capo l’Unione Sovietica. Si contrappongono anche due diversi sistemi politici ed economici: le democrazie capitalistiche e i regimi comunisti con economie stataliste e collettiviste. In questo clima di guerra non guerreggiata, un libro che descrive gli orrori di una società totalitaria, non poteva non scatenare interessate accese polemiche.

La Biblioteca Universitaria ha ritenuto interessante ed utile proporre all’attenzione di docenti e ragazzi la lettura e l’approfondimento del romanzo di Orwell suggerendo dei temi che possono essere analizzati e sviluppati dai ragazzi. Il risultato di questo lavoro, sotto forma di testo scritto, di video, di espressione artistica, sia in forma individuale che collettiva, sarà valutato da una commissione che provvederà a premiare quelli ritenuti più meritevoli.

Il 18 dicembre, alla presenza dei ragazzi e dei docenti che avranno aderito al progetto, verrà organizzato un incontro durante il quale, verranno presentati e premiati con una targa i lavori scelti dalla commissione.

A tutti i ragazzi che avranno lavorato al progetto, sarà consegnato un attestato di partecipazione .


Materiali didattici

1984: un romanzo fuori dal tempo. Presentazione del progetto

1984: un romanzo fuori dal tempo. Riflessioni