Biblioteca Universitaria di Napoli

Atlante Geografico del Regno di Napoli

Rizzi Zannoni. Atlante Geografico. Tav. 02_06Atlante geografico del Regno di Napoli delineato per ordine di Ferdinando IV re delle Due Sicilie & C. & C. (oppure compito e rettificato sotto i felici auspicj di Giuseppe Napoleone I re di Napoli e di Sicilia) da Gio. Antonio Rizzi-Zannoni geografo di Sua Maestà e terminato nel 1808. Napoli, s.n., 1788-1812.

Composto da 32 carte geografiche numerate (in scala 1:114.545), datate dal 1788 al 1811, tutte incise da Giuseppe Guerra.

.


Indice alfabetico dei toponimi

La Biblioteca Universitaria ha appositamente compilato un Indice alfabetico dei toponimi dell’Atlante geografico per fornire agli studiosi e cultori della disciplina uno strumento di consultazione inedito, secondo i seguenti criteri:

  • ciascun foglio, a sua volta suddiviso in 9 parti, ha il proprio indice;
  • ogni toponimo è seguito dall'indicazione, tra parentesi quadre, del foglio e della specifica sottoparte;
  • le voci riproducono letteralmente i toponimi riportati nei fogli;
  • le voci sono quelle dei nomi propri immediatamente identificativi dei luoghi: i loro attributi generici ("fiume", "scoglio", ecc.), quando riportati nelle tavole, anche sotto forma di simboli, sono indicati di seguito tra parentesi tonde. Es.: Alto (colle);
  • eventuali indicazioni generiche non riportate sui fogli, ma ritenute utili all’identificazione del luogo, sono invece segnalate tra parentesi quadre. 

Per interpretare la simbologia dell’Atlante è utile consultare il compendio di R. Smurra, A. Carbone, Segni e sistemi di segni nell'Atlante zannoniano, in L'Atlante del Regno di Napoli di Giovanni Antonio Rizzi Zannoni, a cura di I. Principe, Soveria Mannelli 1993, pp. 81-97.



In rete sono disponibili altre versioni digitali, integrali o parziali, dell’Atlante geografico:

Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze

Internet Culturale

David Rumsey Historical Map Collection